liberatv
Pane e Vino
26.02.20 - 09:190
Aggiornamento : 08.03.20 - 18:03

Missione colombe... Ecco che ci faceva Rainer da Cracco. Carlo ospite di Mirko a Mendrisio: "Un'amicizia nata a tavola"

Il celebre chef milanese è arrivato all’Atenaeo per raccontare le sue colombe pasquali e in generale i prodotti di pasticcieria artigianale che produce nel suo laboratorio

MENDRISIO - Qualche settimana fa, parlando dell’Osteria Cuntitt di Castel San Pietro, avevamo rivelato che Mirko Rainer si trovava a Milano dal suo amico Carlo Cracco per una missione top secret. Lunedì 24 febbraio, il mistero è stato svelato all’Ateneao del Vino di Mendrisio, dove il celebre chef milanese è arrivato per raccontare le sue colombe pasquali e in generale i prodotti di pasticcieria artigianale che produce nel suo laboratorio. La ricetta, ha spiegato Cracco, è quella tradizionale ma rielaborata in modo creativo. Il motto è: ricerca della qualità sulla base di un’amicizia nata a tavola. Guarda il video.

 

Rainer e Cracco si sono conosciuti a tavola, al ristorante da Wicky’s, dello chef Wicky Priyan, in Corso Italia a Milano. Da lì è nata tra i due l’amicizia che ora è sfociata in una prima forma di collaborazione: rivolgendosi all’Atenaeo del Vino è possibile prenotare una colomba firmata Cracco. Le colombre, prodotte su ordinazione e in quantità limitate, vengono realizzate nel laboratorio di pasticcieria annesso al ristorante di Galleria Vittorio Emanuele II affidato al team guidato da Marco Pedron, che ieri sera era ospite di Rainer insieme allo chef.

 

Gli ordini, in vista della Pasqua, si possono effettuare da subito e fino alla prima settimana di marzo. Le prenotazioni sono letteralmente fioccate (sono già una novantina!) e i dolci si potranno ritirare dal 17 al 21 del mese prossimo. Da ultimo i prezzi: 40 franchi per la colomba tradizionale da un chilo, e 44 per quella al cioccolato.

TOP NEWS Pane e Vino
News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile