liberatv
TIPRESS
Politica e Potere
26.01.22 - 22:330

Il Parlamento boccia la sperimentazione dei livelli proposta dal DECS

Il Gran Consiglio si è espresso con 42 voti contrari, 40 favorevoli e due astenuti

BELLINZONA – Il Gran Consiglio ha detto no alla sperimentazione per superare i livelli in terza media proposta dal DECS. Al termine di una lunghissima e caldissima discussione, il plenum ha votato contro l’emendamento con 42 voti contrari, 40 favorevoli e due astenuti. Ha vinto, dunque, il fronte del no rappresentato principalmente da Lega, UDC, MPS e PLR. Il progetto è stato invece votato favorevolmente da PS, Verdi, Più Donne e Pc.

La sperimentazione prevedeva l’abolizione dei livelli in terza media a fronte dell’introduzione di laboratori e classi dimezzate in matematica e tedesco in alcune delle 36 scuole medie del Ticino. Il direttore del DECS Manuele Bertoli ha parlato di nove sede, senza tuttavia specificare quali sarebbero state toccate dalla sperimentazione.

Il discorso di Bertoli non ha fatto breccia tra i deputati. Il ministro socialista aveva chiesto di fidarsi “della scuola, che è capace di fare questa sperimentazione”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
sperimentazione
livelli
decs
proposta
voti
due astenuti
voti contrari
astenuti
contrari
gran consiglio
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile