liberatv
TiPress /Pablo Gianinazzi
Cronaca
28.02.24 - 12:520
Aggiornamento: 29.02.24 - 15:29

Manor, Sant’Antonino e Balerna chiudono i battenti. 104 posti a rischio

I due punti vendita rimarranno operativi rispettivamente fino a febbraio e marzo 2025. Si valuta il reinserimento dei dipendenti presso altre filiali. Intanto, venerdì apre un nuovo negozio a Grancia

BASILEA - Duro colpo per il mercato del commercio al dettaglio ticinese. Manor chiuderà le filiali di Sant’Antonino e Balerna nel 2025. Lo riporta ticinonews.ch, spiegando che la decisione giunge dalla direzione di Basilea, costretta a un taglio dei costi per far fronte alle difficoltà finanziarie che permangono da tempo. I contratti di locazione per i due punti vendita non sono stati rinnovati, così i battenti chiuderanno rispettivamente alla fine di febbraio e a fine marzo 2025.

I posti di lavoro a rischio a causa di tale decisione sono 104. Al momento non si prevedono ulteriori cessazioni di attività nella Confederazione.

I dipendenti sono stati informati questa mattina; ora si apre la procedura di licenziamento collettivo, che prevede il coinvolgimento dei sindacati per cercare di limitare le ripercussioni negative reinserendo i collaboratori presso altre sedi.

Manor, riporta sempre il CdT, intende comunque rafforzare la propria presenza sul territorio ticinese, con l’apertura, venerdì 1 marzo, di un nuovo punto vendita a Grancia, e investendo nelle sedi di Ascona, Bellinzona, Biasca, Locarno, Lugano e Vezia. Nel medio-lungo termine è previsto un ulteriore ampliamento della gamma di prodotti e servizi offerti, “con un'attenzione particolare alla regione e alla sostenibilità”.

Resta connesso con Liberatv.ch: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
Potrebbe interessarti anche
Tags
rischio
posti
sant
battenti
balerna
manor
antonino
basilea
vendita
marzo
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile