liberatv
TIPRESS
Cronaca
16.03.23 - 11:380
Aggiornamento: 13:05

In dogana con la cocaina nascosta in auto: due arresti a Monteggio

In manette un 55enne residente a Pavia e una 32enne del Mendrisiotto. L'uomo guidava senza patente e in stato di inattitudine

MONTEGGIO – Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e l'Ufficio federale della dogana e della sicurezza dei confini (UDSC) comunicano che il 13.03.2023 sono stati arrestati un 55enne cittadino italiano residente in provincia di Pavia e una 32enne cittadina svizzera domiciliata nel Mendrisiotto. Le due persone si trovavano a bordo di una vettura con targhe ticinesi, in entrata in Svizzera, e sono stati fermati a Monteggio, poco dopo il locale valico, dai collaboratori dell'UDSC.

Il fermo ha permesso di rinvenire circa 40 grammi di cocaina e circa 2 grammi di eroina. Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di infrazione e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. Il 55enne deve anche rispondere di guida senza autorizzazione, per aver guidato il veicolo sprovvisto della licenza di condurre, e di guida in stato di inattitudine. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo.

Resta connesso con Liberatv.ch: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
Potrebbe interessarti anche
Tags
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile