liberatv
Keystone-ATS-TiPress/Pablo Gianinazzi
Bar Sport
27.06.21 - 16:000
Aggiornamento: 28.06.21 - 16:47

Renzetti: "Da quando abbiamo ripreso in mano il Lugano è tornato il sereno. Braga ha accettato la nostra nuova proposta"

E su De Souza: "Sparito dai radar. Da alcuni giorni. Evidentemente ha capito che non era il caso, e quindi ha abbandonato la nave. Che per fortuna naviga a vista e si è lasciata la bufera alle spalle".

LUGANO - Angelo Renzetti ancora una volta si è dimostrato un presidente sanguigno, visceralmente legato al suo Lugano. Quando esso navigava in cattive acque, dopo la cessione a De Souza, non ci ha pensato due volte e se l'è ripreso, pur di salvarlo. Ha incontrato Abel Braga e lo ha convinto ad allenare i bianconeri anche con lui alla guida.

Renzetti ha parlato al Mattino, descrivendo il suo stato d'animo: "Va decisamente meglio rispetto a qualche giorno fa quando lo stress e la preoccupazione occupavano le mie giornate. Da quando abbiamo ripreso in mano le sorti del Lugano è tornato il sereno, anche se mi rendo conto che siamo soltanto agli inizi. Ci aspetta un duro e lungo lavoro per rimettere assieme i cocci".

De Souza non ha chiuso le porte, anzi ha parlato di un futuro in cui vorrebbe rientrare e di contatti col presidente e con Novoselsky. Diversa la versione di Renzetti... "De Souza è sparito dai radar. Da alcuni giorni. Evidentemente ha capito che non era il caso, e quindi ha abbandonato la nave. Che per fortuna naviga a vista e si è lasciata la bufera alle spalle".

Su Braga, invece, ha speso belle parole. "Proprio ieri abbiamo sottoposto a Braga e al suo procuratore, che è poi il figlio Fabio, una nostra proposta. Evidentemente meno importante rispetto a quella precedente (e per altro basata sul nulla). (...) Alla fine ha accettato. (...) Credo che Abel ci tenga a fare questa esperienza svizzera, per lui si tratta di una novità assoluta. Il fatto che abbia deciso di restare è senza dubbio molto positivo".

Resta connesso con Liberatv.ch: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
Potrebbe interessarti anche
Tags
SPORT
Risultati e classifiche
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile