liberatv
Coronavirus
19.07.21 - 22:180

Gli anticorpi del Coronavirus durerebbero nove mesi

Secondo gli studiosi di Vo' Euganeo e Londra il 98,8% delle persone infette a febbraio/marzo ha mostrato livelli rilevabili di anticorpi anche a novembre

PADOVA/LONDRA - Quanto durano gli anticorpi quando si ha avuto il Covid? Per quanto tempo si è protetti? Da quando è iniziata la pandemia la comunità scientifica cerca una risposta e un'indagine di Vo’ Euganeo condotta dal gruppo di Andrea Crisanti dell’Università di Padova in collaborazione con l’Imperial College di Londra avrebbe ipotizzato una risposta.

Essa è stata pubblicata su Nature Communication.

Secondo gli studiosi il 98,8% delle persone infette a febbraio/marzo ha mostrato livelli rilevabili di anticorpi anche a novembre: dunque resterebbero almeno nove mesi. I diversi metodi di test usati hanno dato risultato leggermente diversi ma tutti hanno rilevato una diminuzione degli anticorpi tra maggio e novembre. 

In alcuni casi gli anticorpi sono aumentati, facendo però pensare a una nuova infezione, dunque non si può essere certi che si sia del tutto protetti. Non si rilevano differenze significative tra chi ha avuto il Covid senza sintomi e chi invece ne ha avuti, quindi pare che la forza della risposta immunitaria non dipenda dai sintomi e dalla gravità dell’infezione.

 

ULTIME NOTIZIE Coronavirus
News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile