liberatv
Coronavirus
05.12.21 - 10:500

"I divieti per i non vaccinati sono un'opzione"

Lukas Engelberger, presidente della Conferenza dei direttori cantonali della sanità: "La strategia 2G una possibilità"

BERNA – Il presidente della Conferenza dei direttori cantonali della sanità, Lukas Engelberger, non esclude l’introduzione generalizzata di divieti per i non vaccinati contro il coronavirus, la cosiddetta strategia 2G. A suo dire, il Consiglio federale ha già fatto un passo in questo senso.
 
Venerdì, il governo ha dato la possibilità agli esercizi pubblici e agli organizzatori di eventi di rendere possibile l’accesso solamente a vaccinati e guariti, escludendo quindi i solamente testati, ha ricordato Engelberger in un’intervista diffusa oggi dal SonntagsBlick. Ma se diventasse impossibile controllare l’attuale situazione epidemica, "la regola del 2G potrebbe non bastare, e potrebbe essere necessario estendere l’utilizzo delle maschere e introdurre limiti di capacità", ha aggiunto.
 

Resta connesso con Liberatv.ch: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
Potrebbe interessarti anche
Tags
ULTIME NOTIZIE Archivio
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile