liberatv
Mixer
08.12.22 - 16:220

Un post sulla solitudine totalizza 300mila visualizzazioni e 25mila like. Ma servirà?

Il cantante 18enne Potes ha lanciato un appello per trovare qualcuno con cui uscire. "Sentire mia madre che dice “Posso venire io cosi non esci da solo” è un altro tipo di dolore”, sono le sue parole

BARI - Non ho amici e se devo uscire mia madre si propone per venire con me e non lasciarmi solo: aiutatemi a trovare compagnia. Un appello che viene dal cuore e che fa riflettere, in un certo senso quasi straziante per il senso di solitudine che trasmette. Si tratta di un post Tik Tok di un giovane cantante pugliese, il 18enne Potes, che sta facendo discutere.

In una epoca dove si è sempre più interconnessi, si dice che si è in realtà molto più soli. Si hanno like e contatti, ma quanti si tramutano in rapporti reali e veri? Per non parlare degli amici, che in fondo si contano sulle dita di una mano.

"Qualcuno vuole uscire con me?", la sua richiesta, semplice e concisa.

Poi la spiegazione: "Sono solo. Un giorno a settimana in cui esco, decido di andare a Bari e ci sto andando da solo perché non ho amici con cui uscire".

E aggiunge un dettaglio che non lascia indifferenti: "Sentire mia madre che dice “Posso venire io cosi non esci da solo” è un altro tipo di dolore”. Qualcuno commentando scrive a Potes che un domani rimpiangerà di non poter uscire con la madre, ma sicuramente il senso delle sue parole non era questo. 

"Ho notato che siamo tutti troppo soli (...) Usciamo tutti insieme, siamo una famiglia", prosegue il suo appello.

Il post, un video, ha ricevuto 300mila visualizzazioni, 25mila like e 873 commenti: basterà al giovane a trovare davvero qualcuno con cui sentirsi meno solo o resteranno dei semplici numeri di gradimento che non cambieranno nulla?

Tags
25mila like
300mila visualizzazioni
soli
300mila
25mila
visualizzazioni
post
like
solitudine
madre
TOP NEWS Mixer
News e approfondimenti Ticino
© 2023 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile