liberatv
Archivio TiPress / Gabriele Putzu
Eventi & Spettacoli
27.02.24 - 10:340
Aggiornamento: 26.03.24 - 10:45

“Nuovi treni, nuove emozioni”. La Vigezzina-Centovalli compie 100 anni e FART lancia una votazione per decidere i nomi dei nuovi convogli

La sostituzione avverrà progressivamente dalla fine del 2024. Il direttore Claudio Blotti: “Vogliamo che i passeggeri si sentano parte di una storia in continua evoluzione. Ogni treno porterà un nome che riflette il legame con il territorio”

LOCARNO - La Ferrovia Vigezzina - Centovalli festeggia quest'anno cent'anni di attività. È partita ieri, lunedì, la votazione denominata “Nuovi treni, nuove emozioni”, iniziativa con cui le Ferrovie Autolinee Regionali Ticinesi (FART) hanno deciso di attribuire i nomi ai nuovi treni che entreranno progressivamente in servizio a partire dalla fine del 2024.

Le FART hanno dunque in previsione di sostituire tutto il materiale rotabile nel corso del 2025 con convogli nuovi e all’avanguardia. Come da tradizione, ogni treno porterà un nome che ne rifletterà l'identità unica e il legame con le bellezze del territorio attraversato. Per rendere questo momento ancora più simbolico, si è pensato di coinvolgere direttamente i passeggeri e gli amanti della Ferrovia, chiamati a scegliere direttamente i nomi dei nuovi treni.

Sarà possibile votare fino al 31 marzo; la partecipazione è aperta a tutti, e il vincitore - estratto a sorte - riceverà in premio uno smartphone. Per partecipare alla votazione “Nuovi treni, nuove emozioni”, occorre entrare nella sezione fartiamo.ch/nomi e scegliere 8 nomi tra un elenco di proposte che riflettono la ricchezza culturale e paesaggistica della regione: Piazza Grande, Rasa, Madonna del Sasso, Isole di Brissago, Cardada-Cimetta, Ghiridone, Comino, Città Vecchia, Castello Visconteo, Mulini di Lionza, Bordei e Teatro Dimitri. Oltre a votare i nomi ritenuti più rappresentativi, è possibile proporre una nuova idea da ricercare tra i vari punti di interesse situati tra Locarno e Camedo.

L’iniziativa ha tra gli scopi quello di far sentire i passeggeri e tutta la popolazione parte attiva della vita e del futuro della Vigezzina-Centovalli che, proprio quest’anno, attraverso una serie di eventi e iniziative, sta festeggiando i suoi primi cento anni di vita. Il direttore di FART Claudio Blotti sottolinea: “Si sta per aprire un nuovo capitolo nella storia della Ferrovia. I nuovi treni non sono solo un simbolo di innovazione e progresso tecnologico, ma rappresentano anche un ponte verso il futuro. Con questa votazione, e altre iniziative che seguiranno nei prossimi mesi, vogliamo che i passeggeri si sentano parte di una storia in continua evoluzione”.

Il calendario completo degli eventi e delle iniziative per i 100 anni della Ferrovia è consultabile al link fartiamo.ch/100

Resta connesso con Liberatv.ch: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
Potrebbe interessarti anche
Tags
TOP NEWS Eventi & Spettacoli
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile