liberatv
TiPress/Massimo Piccoli
Politica e Potere
09.08.23 - 11:290

Lupo, Germano Mattei punta il dito contro il Governo: “Ticino sotto assedio, ma tutto tace”

Il commento, telegrafico ma risoluto, del co-presidente Associazione Svizzera per la protezione del Territorio dai Grandi Predatori alle ultime predazioni: “Disastro preoccupante, Consiglio di Stato silente”

di Germano Mattei *

Ultima ora: sul Ritzberg, sopra a Bosco Gurin, ancora due pecore predate: ora siamo a più di quindici predazioni, una ventina di capi dispersi, e un lama che i lupi hanno fatto cadere dalle rocce! E sinora nessun ordine di abbattimento. Idem per la zona di Corippo, in Val Verzasca, con i lupi in mezzo alle cascine e due grosse predazioni nella zona della Greina in alta Val di Blenio, al confine con i Grigioni. Alpe scaricato. Non parliamo delle pendici del Monte Generoso (Mendrisiotto). Un disastro preoccupante! Ticino sotto assedio. Consiglio di Stato silente. Ordinanza federale disattesa dagli evidenti pro lupi. 

* co-presidente Associazione Svizzera per la protezione del Territorio dai Grandi Predatori 

Potrebbe interessarti anche
Tags
sotto assedio
ticino
assedio
germano
germano mattei
ticino sotto assedio
mattei
ticino sotto
grandi
lupo
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile