liberatv
TiPress/Samuel Golay
Politica e Potere
22.11.21 - 07:320
Aggiornamento : 24.11.21 - 12:48

Lutto nel PPD: si é spento a 65 anni Fabio Giacomazzi, ex sindaco di Manno

Architetto e urbanista diplomato al Politecnico di Zurigo, iniziò la carriera politica a Locarno per trasferirsi poi nel Luganese

MANNO – Lutto nel Partito popolare democratico per la morte di Fabio Giacomazzi, sindaco di Manno dal 2012 al 2016, che si è spento a soli sessantacinque anni. Architetto e urbanista diplomato al Politecnico di Zurigo, iniziò la carriera politica a Locarno per trasferirsi nel Luganese verso la metà degli anni Novanta. Per 8 anni è stato municipale, e in seguito sindaco, a Manno, dove dal ’96 al 2008 ricoprì la carica di consigliere comunale.

 

“Sono rimasto molto colpito quando ho appreso la triste notizia – ha dichiarato a LaRegione l’attuale sindaco, Giorgio Rossi, suo compagno di partito -. Con Fabio ho avuto la possibilità di lavorare in Municipio per quattro anni. C’è sempre stata sintonia tra noi. Alla famiglia porgo le più sincere condoglianze mie e di tutta la comunità di Manno”.

Giacomazzi, ha aggiunto Rossi, “si è sempre distinto per un grande approccio dal lato umano. A questo si aggiungono le sue competenze, sia politiche che professionali”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
fabio
lutto
giacomazzi
anni
manno
sindaco
fabio giacomazzi
spento
ppd
zurigo
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile