liberatv
Cronaca
01.03.22 - 09:490

Dieci anni senza Lucio Dalla, artista indimenticabile

Il cantautore italiano chiuse per sempre gli occhi il primo marzo del 2012 a Montreux. Ha firmato capolavori indelebili

BOLOGNA – Esattamente dieci anni fa, il primo marzo del 2012, chiudeva per sempre gli occhi Lucio Dalla, uno dei cantautori simbolo della musica italiana. Nato il 4 marzo del 1943 a Bologna, Dalla avrebbe compiuto 69 anni tre giorni dopo. Il cantautore italiano è stato stroncato da un malore improvviso nella notte, mentre si trovava in Svizzera per il festival Jazz di Montreux, tra i più prestigiosi al mondo.

Enfant prodige del clarinetto, ha consegnato al mondo alcuni capolavori difficilmente dimenticabili come “Caro amico ti scrivo”, “Piazza grande”, “Anna e Marco”, “Caruso”, “Com’è profondo il mare”, “Attenti al lupo”, “l’anno che verrà” e “Canzone”. Successi e capolavori di un artista a sua volta indimenticabile.

Potrebbe interessarti anche
Tags
lucio
anni
dieci anni
dieci
artista
capolavori
marzo
primo marzo
cantautore italiano
cantautore
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile