liberatv
Da Milanobelladadio
Cronaca
07.01.22 - 13:320

La Procura di Milano indaga per (almeno) cinque casi di violenza sessuale di gruppo durante la notte di Capodanno

Una govane ha raccontato quel che ha vissuto ma i casi sarebbero diversi. "Fatti gravissimi senza precedenti", hanno detto gli inquirenti, che stanno cercando di identificare i responsabili, che sarebbero diverse decine, dalle immagini disponibili

MILANO - Non un caso isolato: il racconto shock della giovane aggredita a Milano a Capodanno sarebbe solo uno dei tanti episodi accaduti durante la notte. Secondo la Procura milanese, sarebbero almeno 5, un fatto definito "gravissimo e senza precedenti".

Tutte sarebbero state accerchiate, strattonate e molestate da un folto gruppo, che ha agito con modalità da branco, qualcosa di simile a quello che avvenne a Colonia qualche anno fa, sempre in occasione del Capodanno.

Decine di giovani ora, una volta identificati, potrebbero venir accusati di violenza sessuale di gruppo. Si stanno passando al setaccio le immagini disponibili per riuscire a capire di chi si tratta. Alcune aggressioni sono state riprese e i video pubblicati online.

Le autorità sono indignate e commentano con rabbia e sgomento. L'opinione è che i responsabili dei vili comportamenti siano giovani che frequentano assiduamente piazza Mercanti, tra i fast food e la Loggia, e vengono chiesti provvedimenti severi. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
milano
violenza sessuale
violenza
procura
gruppo
casi
notte
sessuale
capodanno
decine
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile