liberatv
TIPRESS
Cronaca
31.05.20 - 11:580

Indagato un presbitero della Diocesi di Lugano

La natura dell' accusa non è al momento nota, ma la presenza in conferenza della presidente della Commissione diocesana di esperti per la gestione di casi di abusi sessuali è più di un indizio

LUGANO – Di più se ne saprà oggi pomeriggio, quando la Curia Vescovile metterà la stampa al corrente della situazione tramite una conferenza stampa indetta alle 15:00 nella sala riunioni della Curia Vescovile. Di certo c’è che un presbitero incardinato presso la Diocesi di Lugano è finito sotto indagine, come comunicato dalla stessa Curia in una breve nota stampa.

La natura dell’accusa non è al momento nota, anche se la presenza in sala di Fabiola Gnesa, presidente della Commissione diocesana di esperti per la gestione di casi di abusi sessuali in ambito ecclesiastico, è più di un indizio. All’incontro con la stampa parteciperà pure il vescovo Valerio Lazzeri e il vicario generale Nicola Zanini.

 

 

 

 

 

TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile