liberatv
Mixer
08.11.21 - 13:460

I Maneskin illuminano Las Vegas, ma i Cugini di Campagna puntano il dito: "Basta copiarci i vestiti"

Lo storico gruppo italiano non ha risparmiato critiche e accuse alla band che ha aperto il concerto dei Rolling Stones. Poi la provocazione: "Provate a fare qualcosa di meglio"

STATI UNITI – Il 2021 è l'anno della definitiva consacrazione per i Maneskin, freschi vincitori di Sanremo ed Eurovision. I Rolling Stones hanno puntato sul gruppo italiano per aprire il concerto di Las Vegas. Eppure, c'è anche chi non risparmia critiche all'indirizzo della band italiana. Sono stati i Cugini di Campagna ad alzare il polverone sui social, puntando il dito contro l'abbigliamento "americano' usato da Damiano David, a loro dire "uguale" a quello che fu utilizzato da Nick Luciano in tournée. "Basta copiare i nostri abiti", hanno scritto i Cugini di Campagna.

Accusa non proprio digerita dai fans dei Maneskin, i quali non hanno risparmiato a loro volta insulti e sfottò ai Cugini di Campagna. Ma lo storico gruppo italiano ha rincarato la dose sempre via social: ha postato una cover del brano dei Maneskin 'Zitti e buoni' con l'invito a "fare di meglio, come noi abbiamo fatto con la vostra canzone".

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mixer
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile