liberatv
Mixer
03.08.19 - 10:240

Altro che (Young) Signorino. Il trapper ferma il concerto per tirare uno schiaffo a uno spettatore. Poi si difende: "Fatto per educazione"

Sui social, l'artista italiano ha spiegato: "Non c'era sicurezza e io mi sono difeso da solo. Cosa si aspettava, un bacino?"

ITALIA – Altro che (Young) Signorino, verrebbe da dire. Il trapper italiano si è reso protagonista di uno spiacevole episodio a Fermo, nelle Marche, durante un suo concerto. L'artista ha smesso di cantare per dare uno schiaffo a un 'fan' che lo avrebbe deriso.

Su Instagram il trapper si è giustificato dicendo di "averlo fatto per educazione". "Se tu vieni nel mio spazio a fare il cogl***e io sto zitto una volta, due, ma alla terza ti becchi uno schiaffo in faccia. Dovete imparare a stare al mondo, non potete fare il ca**o che vi pare sia sui social che nella vita reale senza conseguenze: io vi do uno schiaffo, un altro probabilmente vi fa peggio. Fidati, questa è educazione".

L’artista ha aggiunto: “Siccome c’era assenza di sicurezza, ma non sto dando la colpa a nessuno, io mi sono difeso da solo giustamente. Tale persona mi stava provocando, venendo tre volte nel mio spazio, dicendo anche 'anoressico' e frasi del genere. Che cosa ti aspetti? Che ti do un bacino o che ti do uno schiaffo? Io non ti rompo il c***o".

 

Tags
young
trapper
signorino
concerto
educazione
schiaffo
artista
sicurezza
bacino
social
TOP NEWS Mixer
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile