liberatv
TIPRESS
Politica e Potere
23.08.22 - 09:100

Greta Gysin ha deciso: "Non mi candiderò al Consiglio di Stato"

La consigliera nazionale dei Verdi: "Il lavoro da fare a Berna rimane molto. È troppo presto per lasciare la Capitale federale"

*Di Greta Gysin

Tante persone negli ultimi mesi mi hanno incoraggiata a lanciarmi nella corsa per il Consiglio di Stato. Vorrei ringraziarle di cuore: sapere che il proprio lavoro viene anche apprezzato dà energia e carica per andare avanti e solitamente le voci più forti sono quelle di chi critica.

Per rispetto verso quelle persone, ma anche per la portata della decisione a livello personale, partitico e politico mi sono presa del tempo per riflettere. Ora la mia scelta è matura: non sarò candidata al Consiglio di Stato nel 2023 e oggi ne spiego i motivi in una lunga intervista a laRegione.

Il Ticino ha urgente bisogno di una politica più attenta alle questioni ambientali e sociali, ma altrettanto si può dire della politica federale. A quasi tre anni dalla mia elezione in Consiglio nazionale, il lavoro da fare a Berna rimane molto – e io vorrei continuare a farlo con la convinzione e la passione di questa legislatura almeno per un altro po’. Oltre alle questioni climatiche, sto lavorando a temi importanti come la lotta alla violenza digitale e alla violenza di genere e i diritti nel mondo del lavoro: vorrei ottenere ancora qualche successo prima di lasciare Berna. Nel biennio 2024-2025, in caso di rielezione, assumerò poi la presidenza della commissione istituzioni politiche: anche questo è un passo importante sia per me personalmente che per il partito Verde. Per me è davvero troppo presto per lasciare la Capitale federale.

Non essere candidata non significa che non voglio essere partecipe anche nelle elezioni cantonali: il mio sostegno pieno e attivo va sin d’ora a tutte le persone che saranno candidate per il partito Verde per il Gran Consiglio e, se arriverà a compimento, per il progetto di lista d’area per il Governo. Ora più che mai abbiamo bisogno di un deciso cambiamento di rotta nella politica ambientale e sociale. Io ci credo: crediamoci insieme!

*Dal profilo Facebook

Potrebbe interessarti anche
Tags
greta
greta gysin
gysin
consiglio
deciso
stato
lavoro
federale
berna
rimane
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile