liberatv
Liscio e macchiato
07.12.23 - 09:070
Aggiornamento: 08.12.23 - 17:30

Il giallo del Consiglio federale, le alleanze a Lugano, la casetta dei Gabbani, Taylor Swift persona dell’anno…

Liscio e Macchiato con Paolo Beltraminelli. Parliamo anche della polemica sul Macello e sulle criptovalute

Iscriviti gratuitamente al canale Youtube di Liberatv (clicca qui)

Iscriviti gratuitamente al canale Spotify di Liscio e Macchiato (clicca qui)

Paolo Beltraminelli, presidente della sezione luganese del Centro, è ospite questa mattina di Liscio e Macchiato. Con lui commentiamo le ultime sul “giallo” del Consiglio federale, con l’ipotetica manovra segreta per far fuori Ignazio Cassis all’elezione di settimana prossima, e l’alleanza tra PLR e Verdi Liberali a Lugano in vista del rinnovo dei poteri comunali del prossimo aprile. Il Centro farà accordi con Avanti di Amalia Mirante, che ieri è stata ospite del podcast? Beltraminelli risponde che…

Altri tre temi luganesi sono la critica dell’avvocato Paolo Bernasconi alla politica sulle criptovalute pubblicata dalla Regione, la polemica sulla casetta dei fratelli Gabbani in piazza Cioccaro, e le considerazioni dell’avvocato Martino Colombo sui documenti oscurati dalla Polizia sul caso dell’ex Macello.

Chiudiamo con la pop star statunitense Taylor Swift, nominata “persona dell’anno” dalla prestigiosa rivista americana Time.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
federale
taylor
casetta
gabbani
consiglio federale
consiglio
persona
giallo
taylor swift
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile