liberatv
Cronaca
25.01.24 - 17:400

L'attacco ai social del sindaco di New York: "Pericolo per la salute mentale. Dobbiamo fare qualcosa per i nostri figli"

Eric Adams senza giri di parole: "TikTok, Facebook e YouTube utilizzano tecniche predatorie da proibire"

NEW YORK – Un vero e proprio attacco senza giri di parole. È quello pronunciato dal sindaco di New York Eric Adams nei confronti di aziende come TikTok, YouTube e Facebook. Secondo Adams, “i social media sono un pericolo per la salute pubblica. Parliamo di una tossina ambientale e i giovani devono essere protetti dai danni subiti dall’attività online”.

Il primo cittadino di New York rincara la dose: “Tik Tok, Facebook e Youtube stanno alimentando una crisi di salute mentale progettando le loro piattaforme con funzionalità pericolose”.

“Utilizzano – aggiunge – tecniche predatorie. E non a caso i problemi di salute mentale degli adolescenti sono in aumento. Bisogna fare di più per contrastare questo fenomeno. Lo dobbiamo fare per i nostri figli. Spero che questa mia denuncia verso i social possa smuovere le coscienze. Dobbiamo trattare i social media come qualsiasi altra problematica di dipendenza”.

Resta connesso con Liberatv.ch: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
Potrebbe interessarti anche
Tags
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile