liberatv
TiPress/Massimo Piccoli
Cronaca
10.07.23 - 14:400

Il "falso nipote" polacco... Arrestato un 31enne protagonista di diverse truffe

Al fermo si è giunti grazie all'attività investigativa messa in atto dalla Polizia cantonale con il supporto tecnico della Polizia Città di Bellinzona

BELLINZONA - Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che nei giorni scorsi è stato arrestato un 31enne polacco, residente in Polonia, sospettato di aver preso parte a numerose truffe del falso nipote nel Sopraceneri. 

Il modus operandi ricalca quello evidenziato a più riprese in passato nelle sue numerose varianti. Negli ultimi casi segnalati, gli autori (spacciandosi per una persona attiva in campo medico o per un agente di polizia) chiedono con insistenza un'importante somma di denaro necessaria a coprire le cure di un congiunto stretto affetto da una grave malattia o incorso in un incidente della circolazione. Facendo leva sullo scarso tempo a disposizione (poche ore vista la serietà della situazione), mettono pressione sulla vittima e la spronano a immediatamente consegnare il denaro a disposizione o gli averi custoditi in casa. 

All'arresto si è giunti grazie all'attività investigativa messa in atto dalla Polizia cantonale (con il supporto tecnico della Polizia Città di Bellinzona) dopo che era stato registrato un importante aumento delle truffe tra l'inizio del mese di giugno e i primi giorni di luglio. Le informazioni via via raccolte hanno così permesso di risalire al 31enne, il cui fermo è stato effettuato il 06.07.2023, nel canton Berna, con la collaborazione della Polizia cantonale bernese. La successiva perquisizione dell'auto su cui viaggiava ha anche portato al ritrovamento di probabile refurtiva. L'ipotesi di reato a suo carico è di ripetuta truffa aggravata. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Chiara Buzzi.

Da segnalare infine come permangano numerosi su tutto il territorio cantonale i tentativi di questo genere di raggiro. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
stato
arrestato
falso
truffe
nipote
polizia cantonale
31enne
polizia
bellinzona
falso nipote
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile