liberatv
Cronaca
10.05.19 - 18:130
Aggiornamento : 15.05.19 - 11:25

“Infortunato” per chiedere alla compagna di sposarlo, parla il romantico Alexander: “ Non mi aspettavo tanta popolarità. L’idea? Volevo abbinare le due cose che amo di piu”

Il video dell'originalissima proposta di matrimonio del giocatori di basket del Viganello, ha fatto il giro del mondo. Il protagonista svela i retroscena: "Aspettiamo anche una bimba"

VIGANELLO – Il video della sua originale proposta di matrimonio ha fatto il giro del mondo. Ma per davvero. Il filmato in cui Alexander Milanovic, tesserato del Viganello nel campionato Senior di basket, chiede la mano alla sua compagna fingendosi infortunato sul parquet della palestra dell’OSC di Mendrisio è stato condiviso da centinaia di pagine Facebook, tra cui anche account con due milioni di followers.

Alexander non si aspettava una simile risonanza mediatica, men che meno che il suo “folle” ed originale gesto potesse fare il giro del mondo. “Assolutamente non me lo aspettavo – afferma a Liberatv –. A questa possibilità non ci avevo nemmeno pensato. Ma fa piacere vedere come è spopolato il video”.

Amante del basket fin da bambino, Milanovic si è innamorato di Milica, la fortunata protagonista dell’inedita sorpresa, “l’estate scorsa. Abbiamo avuto una relazione di undici mesi tra alti e bassi. Ci siamo staccati per un periodo e preso altre strade, ma poco dopo entrambi abbiamo capito che non potevamo stare uno senza l’altro. Siamo tornati insieme e posso dire che è stata la scelta migliore del mondo”.

Ma come è nata l’idea di fingere l’infortunio per chiedere la mano alla futura moglie? “Desideravo – continua – fare una proposta speciale ed originale: dovevo combinare le cose che amo di più: la mia ragazza il basket”.

“Ovviamente un po’ di preparazione dietro c’è stata. Non ho fatto tutto dall’oggi al domani. Grazie alla collaborazione dei miei amici e dei miei compagni di squadra, l’idea si è trasformata in realtà. Ringrazio ovviamente anche il Raggruppamento Pallacanestro Mendrisiotto, la squadra ospitante dell’incontro, e tutte le persone presenti che hanno contribuito a rendere possibile quel momento per noi così speciale”.

Apprendista operatore socio sanitario a Casa Serena, Alexander ha riflettuto parecchio i giorni precedenti prima si strappare il fatidico sì. “I giorni prima stavo male: avevo l’ansia e la preoccupazione che poteva andare diversamente da come avevo immaginato quel momento, ma allo stesso tempo ero anche parecchio felice ed emozionato. Insomma, un bel mix di sensazioni”.

“Lei – spiega il cestista – qualcosa aveva intuito. Vedeva che stavo covando qualcosa. Era sempre dubbiosa, mi faceva mille domande. Ma quando è successo ho visto la gioia nei suoi occhi ed è questo l’importante. In quel momento aveva più lacrime che parole, ma dopo ha espresso tutto l’amore che prova verso di me. È una ragazza che parla poco, ma quando si esprime ricompensa tutto il silenzio”. 


La date delle nozze non è ancora fissata, anche perché le buone notizie per Alexander e Milica non sono finite qui. Il prossimo ottobre, infatti, nascerà la loro prima figlia. “La nostra – conclude Milanovic – è una situazione un po’ complessa. A giugno terminerò, se tutto va bene, il mio apprendistato, mentre lei interromperà gli studi per dedicarsi alla piccola. Stiamo procedendo passo dopo passo, ma appena possibile ci sposeremo in Comune”.

2 sett fa Mendrisio, l'amore esplode sul campo di basket: un giocatore finge un infortunio per chiedere alla fidanzata di sposarlo. Il video virale
Potrebbe interessarti anche
Tags
alexander
mondo
basket
idea
milanovic
giro mondo
viganello
quel momento
compagna
giro
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved