liberatv
Bar Sport
13.08.23 - 14:450

Tiri Mancini... Il ct della Nazionale italiana sorprende tutti e si dimette

La Federazione gioco calcio: presto comunicheremo il nome del suo sostituto

ROMA - Roberto Mancini ha rassegnato le dimissioni da commissario tecnico della Nazionale italiana. La sua decisione ha lasciato tutti sorpresi. Entrato in carica il 14 maggio 2018, Mancini ha collezionato 61 panchine azzurre (39 vittorie, 13 pareggi e 9 sconfitte), portando l’Italia alla vittoria dell'Europeo del 2021 in Inghilterra. Non ha invece centrato la qualificazione ai Mondiali del 2022 in Qatar.

La Federazione italiana gioco calcio ha reso note le sue dimissioni con il seguente comunicato stampa.

“La Federazione Italiana Giuoco Calcio comunica di aver preso atto delle dimissioni di Roberto Mancini dalla carica di Commissario Tecnico della Nazionale italiana, ricevute ieri nella tarda serata. Si conclude, quindi, una significativa pagina di storia degli Azzurri, iniziata nel maggio 2018 e conclusa con le Finali di Nations League 2023; in mezzo, la vittoria a Euro 2020, un trionfo conquistato da un gruppo nel quale tutti i singoli hanno saputo diventare squadra. Tenuto conto degli importanti e ravvicinati impegni per le qualificazioni a UEFA Euro 2024 (10 e 12 settembre con Nord Macedonia e Ucraina), la FIGC comunicherà nei prossimi giorni il nome del nuovo CT della Nazionale”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
nazionale italiana
ct
nazionale
mancini
federazione
calcio
italia
gioco
gioco calcio
nome
SPORT
Risultati e classifiche
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile