liberatv
DE JONG J. (NED)
1
ALCARAZ C. (ESP)
3
fine
(3-6 : 4-6 : 6-2 : 2-6)
RUBLEV A. (RUS)
2
MARTINEZ P. (ESP)
0
3 set
(6-3 : 6-4 : 0-0)
SWIATEK I. (POL)
0
OSAKA N. (JPN)
0
1 set
(3-2)
GAUFF C. (USA)
ZIDANSEK T. (SLO)
18:45
 
TIPRESS
Bar Sport
17.01.23 - 12:020

Adesso è ufficiale: il matrimonio tra Croci-Torti e il Lugano prosegue

Firmato il rinnovo del contratto dell'allenatore ticinese. Il 'Crus' ha prolungato fino al 30 giugno 2025

LUGANO – La Direzione della F.C. Lugano SA è lieta di comunicare che anche le prossime due stagioni di Credit Suisse Super League saranno affidate alla guida tecnica di Mattia Croci-Torti. La società bianconera ha infatti trovato l’accordo con il 40enne mister ticinese per il prolungamento del contratto di allenatore della Prima squadra dell’FC Lugano fino al 30 giugno 2025. Al progetto tecnico bianconero viene quindi data continuità, nel solco degli ottimi risultati ottenuti dal  “Crus” alla testa dell’FC Lugano, ossia dal 21 settembre 2021, giorno in cui la proprietà lo ha nominato allenatore.

In 56 partite alla guida dei bianconeri in veste di allenatore, Mattia Croci-Torti ha ottenuto 28 vittorie, a fronte di 7 pareggi e 21 sconfitte. Netto, per contro, il suo percorso in Coppa Svizzera: 4 partite e altrettante vittorie nell’edizione 2020-21 culminata con il trionfo di Berna dello scorso 15 maggio, 3 incontri e qualificazione ai quarti di finale (contro il Sion) nella competizione in corso.

Carlos Da Silva, direttore sportivo dell’FC Lugano: “Non sono solo i risultati ottenuti ad averci portato al rinnovo del contratto di Croci-Torti. Contano, certo, ma nelle riflessioni fatte pesa molto il modo il mister in cui ha diretto la squadra lungo un percorso apertosi con i tanti cambiamenti intervenuti in estate e che tante soddisfazioni ha regalato nel corso di un campionato che vede la squadra in corsa per le posizioni di vertice. Mattia ha messo in campo qualità importanti. Tra queste, grande competenza e la capacità di valorizzazione del gruppo e dei suoi singoli elementi. Basti pensare ai progressi fatti registrare da alcuni calciatori sotto la sua guida, dal loro arrivo a Cornaredo a oggi. Ha contribuito allo loro crescita e a sua volta è cresciuto tanto, come allenatore. È quindi nostro desiderio dare continuità al progetto tecnico che lo vede al centro. È il momento giusto di proseguire con lui”.

Resta connesso con Liberatv.ch: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
Potrebbe interessarti anche
Tags
SPORT
Risultati e classifiche
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile