liberatv
TeleRadio
20.10.20 - 17:150

A Matrioska questa sera lo ‘spettro’ del Lockdown

In studio Alfonso Tuor, Fabio Regazzi, Franco Denti e Amalia Mirante. In collegamento via Skype interverranno Christian Camponovo, Massimo Manserra e Massimo Galli

MELIDE - “La seconda ondata è più forte di quanto ci aspettassimo”, hanno detto oggi i vertici dell’Ufficio federale della sanità pubblica. I contagi aumentano di giorno in giorno e in tutta Europa la situazione si fa via via più preoccupante. Molte Nazioni e città europee hanno già adottato misure drastiche, dal lockdown al coprifuoco.

Il Ticino, che tra febbraio e maggio è stato il Cantone più colpito dal Covid-19, oggi è messo meglio rispetto ad altre regioni svizzere. Ma il trend potrebbe peggiorare rapidamente, e c’è chi reclama misure più incisive rispetto a quelle adottate finora, e chi ritiene che si debba continuare a insistere sulla responsabilità individuale. Ma le grandi domande sono due: si può escludere un secondo lockdown? E nel caso in cui fosse necessario, sarebbe sostenibile a livello economico e sociale?

Questa sera a Matrioska, in onda alle 19,30 su TeleTicino, confronto tra il giornalista Alfonso Tuor, il presidente dell’Associazione industrie ticinesi, Fabio Regazzi, il presidente dell’Ordine dei medici, Franco Denti, e l’economista Amalia Mirante. In collegamento via Skype, il direttore della Clinica Moncucco, Christian Camponovo, il direttore del Cardiocentro Massimo Manserra, e il professor Massimo Galli, primario di malattie infettive all’Ospedale Sacco di Milano

TOP NEWS TeleRadio
News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile