liberatv
Politica e Potere
19.10.21 - 12:210

Lega-UDF-UDC: "Si permetta il transito ai residenti di Mendrisio in zone come Ligornetto e Rancate"

Diversi consiglieri comunali sottolineano come "le chiusure non risolvono il problema del traffico transfrontaliero e creano malcontento tra i residenti di Mendrisio": chiesto per loro uno speciale bollino

LIGORNETTO - Di nuovo chiuso: il nucleo di Ligornetto torna a far discutere. Ieri il sindaco di Stabio Simone Castelletti aveva commentato sui social: "1,2,3, … 100… Davanti a un problema come quello del traffico, che colpisce tutta la regione, non è immaginabile che qualcuno possa pensare solo ad un quartiere. Oggi qualcuno sorride ma altri quartieri piangono,…", oggi il gruppo Lega-UDF-UDC interroga il Municipio di Mendrisio.

Ecco il testo, firmato da Samuele Bobo Caimi (primo firmatario), Roberto Pellegrini, Benjiamin Albertalli, Lorenzo Rusconi e Alessio Allio.

"Dopo un periodo di sospensione è stato nuovamente chiuso il nucleo di Ligornetto dalle 5.00 alle 8.00 e dalle 16.30 alle 19.00 così da rispettare il voto popolare dell’allora Comune di Ligornetto. Pur capendo il senso di questa misura riteniamo che essa vada a creare delle disparità di trattamento fra i vari Quartieri della Città. È noto infatti che la suddetta misura non risolve in maniera definitiva il problema, ma lo sposta altrove.

Rileviamo un’analogia con la situazione dei Quartieri della Montagna. Infatti, sempre più spesso, risulta difficile raggiungere il resto della Città negli orari di punta del traffico. Come noto gli abitanti dei Quartieri della Montagna per raggiungere Mendrisio Borgo devono passare da Via Pizzolo e Via Camerlata per non incorrere in infrazioni passando per le vie del Quartiere di Rancate. 

Se è vero che la misura presa per Ligornetto non risolve il problema (così come non lo risolvono le strade a traffico limitato nel Quartiere di Rancate) è altrettanto vero che queste scelte generano malcontento fra i residenti di Mendrisio che giustamente, pagando le imposte nel nostro Comune, vorrebbero poter transitare liberamente senza limitazioni che peraltro sono necessarie a causa di un grosso volume di traffico transfrontaliero.

A nostro avviso si potrebbe apporre un correttivo creando un “bollino” a beneficio dei residenti della Città di Mendrisio. Bollino che permetterebbe ai residenti di transitare in determinate zone (vedi Ligornetto e Rancate) senza per questo dover aprire queste zone al traffico transfrontaliero.

Questa soluzione è ampiamente praticata da diversi Comuni come Caslano, Coldrerio, Balerna, ed era praticata dagli stessi ex Comuni di Rancate e Ligornetto. Non vediamo pertanto problemi nell’applicarla anche in svariate zone della nostra Città.

Pertanto chiediamo al Municipio

1. Non ritiene il Municipio che la situazione di Ligornetto/Rancate crei del malcontento per tutti i residenti di Mendrisio che si trovano fuori dalle zone interessate, ma che comunque pagano le imposte a Mendrisio? Se no, perché?

2. Non ritiene il Municipio che nonostante le misure di chiusura siano volte a ridurre il traffico transfrontaliero comportino contemporaneamente un disagio per i Cittadini di Mendrisio?

3. Cosa ne pensa della nostra proposta di un bollino/vignetta che conceda ai residenti di passare per determinate vie come indicato sopra? Il Municipio intende studiare una proposta in tal senso? Se no, perché?"

 

TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile