liberatv
Politica e Potere
19.04.21 - 11:540

Branda pronto al ballottaggio. "Il PLR farà i suoi calcoli. C'è tanto lavoro da fare"

"Siamo pronti a guardare avanti, il lavoro è tantissimo, ci sono grandi progetti che aspettano Bellinzona, dal polo di ricerca biomedica sino al nuovo stabilimento delle FFS a Castione e le Nuove Officine", commenta. E sul Consiglio di Stato...

BELLINZONA - Mario Branda è stato confermato sindaco di quindicina, ma Simone Gianini è a pochi voti. "Ballottaggio? È previsto dalla legge, il PLR farà i suoi calcoli, se sarà il caso siamo pronto", commenta ai microfoni della RSI il socialista.

È dispiaciuto per il fatto che non ci sia una donna in Municipio, ma soddisfatto per il fatto che la popolazione abbia deciso di dare ancora fiducia. "Siamo pronti a guardare avanti, il lavoro è tantissimo, ci sono grandi progetti che aspettano Bellinzona, dal polo di ricerca biomedica sino al nuovo stabilimento delle FFS a Castione e le Nuove Officine".

"Ricucire con le altre forze di sinistra? Con il partito di Pino Sergi difficilissimo, vanno sistematicamente contro tutto. Con altri, sarebbe auspicabile", continua.

E alla domanda a bruciapelo riguardante il Consiglio di Stato, Branda risponde: "Abbiamo appena fatto una votazione bellissima a Bellinzona". 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile