liberatv
Politica e Potere
11.09.20 - 20:590
Aggiornamento : 13.09.20 - 21:57

Terremoto a Palazzo di giustizia: il Consiglio della Magistratura boccia 5 procuratori in carica

A questo punto, salvo ritiri degli interessati, la parola passa al Gran Consiglio

BELLINZONA – Il Consiglio della Magistratura ha preavvisato negativamente le ricandidature dei procuratori pubblici Zaccaria Akbas, Marisa Alfier, Anna Fumagalli, Francesca Lanz e Margherita Lanzillo. Lo scrive il sito de LaRegione, parlando di “Terremoto a Palazzo di giustizia” in vista dell'imminente rinnovo delle cariche in seno al Ministero pubblico.

I cinque preavvisi negativi - espressi all'indirizzo del Gran Consiglio, autorità di nomina dei magistrati - sono stati formulati dall'organo che vigila sul funzionamento dell'apparato giudiziario dopo le audizioni dei procuratori che si sono ricandidati per un nuovo mandato decennale, dal gennaio 2021 al dicembre 2030.

Andrea Minesso, in Procura dal 2013, si era già ritirato dalla corsa. Al momento, scrive il quotidiano, si ignorano i motivi che hanno portato il Consiglio della magistratura a preavvisare negativamente la rielezione dei cinque procuratori pubblici. A questo punto, salvo ritiri degli interessati, la parola passa al Gran Consiglio.

TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile