liberatv
Cronaca
26.01.23 - 17:240
Aggiornamento: 30.01.23 - 20:51

Tradimento in casa Schumacher. Un 'amico' ha scattato delle foto di nascosto e ha provato a venderle ai giornali

Le fotografie sono state offerte a diverse testate europee per una cifra vicina al milione di euro. La Procura: "Persona all'epoca caro amico del pilota"

GLAND - Continua il massimo riserbo sulle condizioni d Michael Schumacher, vittima di un gravissimo incidente sugli sci il 29 dicembre del 2013. In casa Schumacher hanno accesso solo i membri della famiglia e pochissimi amici stretti, come Jean Todt. Eppure, nel 2016, qualcuno che ha incontrato l'ex ferrarista ha provato a tradirlo proponendo ai giornali fotografie scattate in gran segreto per una cifra attorno al milione di euro. Richiesta respinta da tutte le testate europee a cui sono stati sottoposti gli scatti.

Secondo la Procura, "una persona sconosciuta, presumibilmente all'epoca caro amico del pilota", durante una visita nella casa svizzera del tedesco avrebbe scattato di nascosto delle foto del sette volte campione del mondo di Formula 1 disteso sul letto. Dell'autore dello spregevole gesto, una "violazione della sua vita personale e della privacy", non si conosce però l'identità.

La famiglia Schumacher si è trasferita a Maiorca lasciando la villa in Svizzera. 

 

Tags
schumacher
scattato
casa
giornali
provato
foto
amico
persona
procura
gland
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2023 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile