liberatv
Cronaca
21.07.22 - 17:290
Aggiornamento: 24.07.22 - 14:56

Pazzesco a Milano! Madre abbandona per sei giorni la figlia di un anno e mezzo. La piccola è morta

La donna é stata fermata con l’accusa di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione

MILANO – Pazzesco! Una madre di 36 anni, Alessia Pifferi, è partita per raggiungere il suo compagno in provincia di Bergamo e ha lasciato la figlia di 18 mesi in via Parea, in zona Ponte Lambro, a casa da sola. È stata fermata con l’accusa di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione e dai futili motivi. Il corpo senza vita della bambina, di un anno e mezzo, è stato trovato all’alba di mercoledì nel suo lettino. La madre l’ha abbandonata per sei giorni nell’appartamento. La piccola Diana Pifferi era in un lettino da campeggio e a fianco c’era il biberon ma anche una boccetta di benzodiazepine, un potente ansiolitico, piena a metà.

Potrebbe interessarti anche
Tags
madre
mezzo
milano
figlia
fermata
volontario aggravato
omicidio volontario aggravato
omicidio volontario
premeditazione
aggravato
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile