liberatv
Cronaca
18.05.22 - 18:250
Aggiornamento: 21.05.22 - 22:32

Tragedia alla scuola materna: auto piomba su un gruppo di bambini. Un piccolo è morto, altri sono rimasti feriti

L'incidente è accaduto vicino all'Aquila. La vettura di una mamma che era andata a prendere il figlio si è messa in moto e ha sfondato la recinzione

L’AQUILA – Tragedia oggi, mercoledì 18 maggio, in un paesino in provincia dell’Aquila, dove un’auto è piombata nel giardino di un asilo sfondando la recinzione. Il bilancio è pesantissimo: un bambino di quattro anni é morto, un altro è grave e altri tre sono rimasti feriti. L’incidente è accaduto poco prima delle 14,30 alla scuola dell’infanzia 1° maggio di Pile. La vettura ha investito un gruppo di bambini tra i 3 e i 5 anni che stavano giocando. Stando ai primi accertamenti, era parcheggiata in una strada in discesa quando all’improvviso si è messa in marcia percorrendo alcune decine di metri prima e prendendo velocità. È probabile che la conducente non abbia inserito il freno a mano, ma gli inquirenti stanno ancora verificando i dettagli dell’accaduto.

 

L’automobile, una Volkswagen Passat, appartiene a una mamma che stava andando a prendere il figlio proprio nell’asilo in cui è avvenuto l’incidente. Dopo alcuni minuti che era scesa dall’auto, questa si è messa in movimento finendo sul cortile. Pare che a bordo dell’auto fosse rimasto un altro figlio della donna e che sia stato lui a toccare il freno a mano.

 

Scene di panico, come si può immaginare, tra i genitori che attendevano l’uscita dei figli dall’asilo. Il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha proclamato il lutto cittadino e ha detto di essere profondamente addolorato: “Non riesco neppure a immaginare il dolore che stanno provando i genitori dei bambini feriti. Da padre e da rappresentante delle istituzioni sono sgomento. È una notizia terribile: speriamo e preghiamo che il bilancio non si aggravi”. 

La priorità in questo momento — ha detto all’agenzia Ansa un’ insegnante — “è evitare che i bambini che hanno assistito alla scena restino traumatizzati, sia dall’incidente, con l’auto che ha sfondato il cancello del giardino, sia dal viavai di ambulanze e mezzi di soccorso”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
auto
bambini
morto
gruppo
feriti
incidente
tragedia
rimasti
scuola
rimasti feriti
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile