liberatv
TIPRESS
Cronaca
07.04.22 - 08:580

Capriasca, bilancio ‘stupefacente': undici denunce e 39 piantine di canapa sequestrate

Il bilancio della Polizia Torre di Redde: sequestrate diverse sostanze illegali

CAPRIASCA – È un bilancio...’stupefacente’ quello stilato dalla Polizia Torre di Redde per l’anno 2021. Anno in cui “è stato aumentato il propri operato nell’ambito della prossimità in tutti i Comuni della giurisdizione (Capriasca, Comano, Cureglia e Ponte Capriasca)”, si legge in un comunicato stampa.

“Grazie a questo approccio di contatto con i cittadini, sono pervenute segnalazioni che hanno permesso di intensificare il controllo in ambito di stupefacenti. Difatti, mediante segnalazioni puntuali e con pattuglie a piedi, si è potuta constatare la presenza di piantagioni di canapa non autorizzata. Inoltre, anche per altre sostanze stupefacenti, il lavoro degli agenti ha permesso di sviluppare un’inchiesta conclusasi con la denuncia di diverse persone”.

L’attività in ambito di stupefacenti ha portato ai seguenti risultati:

- 54 controlli specifici in ambito di stupefacenti.

-11 denunce per infrazione/contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti per cocaina e hashish, con diversi sequestri di sostanze illegali.

-Inoltre nelle piantagioni rinvenute sul territori giurisdizionale è stato sequestrato un totale di 39 piante di canapa con tenore di THC superiore alle disposizioni legali.

Potrebbe interessarti anche
Tags
denunce
capriasca
canapa
bilancio
sostanze
sostanze illegali
polizia torre
redde
ambito
polizia
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2023 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile