liberatv
TIPRESS
Cronaca
20.01.22 - 16:090
Aggiornamento : 17:00

Il Governo 'riapre' curve e spalti con il '2G': l'hockey ticinese riabbraccia il pubblico

La conferma di Norman Gobbi: "Non significa 'liberi tutti'". Il pubblicò può tornare già dal weekend

BELLINZONA – Le curve e gli spalti delle piste di hockey ticinesi torneranno presto a riabbracciare gli spettatori. Lo ha confermato alla RSI il ministro Norman Gobbi. "Abbiamo monitorato – spiega – a fondo la situazione. Visto che il Consiglio Federale ha deciso di prolungare le misure vigenti, abbiamo deciso di allinearci. La situazione in Ticino non è peggio né meglio rispetto agli altri Cantoni".

"Questo – continua – non significa liberi tutti, proprio perché per accedere alla pista bisogna essere in possesso di un certificato 2G, bisogna indossare la mascherina al posto. La decisione è stata presa oggi dal Consiglio di Stato e varrà quindi già dalle partite di questo weekend".

Lugano e Ambrì, a confronto il prossimo 27 gennaio, potranno quindi contare sul supporto dei propri tifosi.

Potrebbe interessarti anche
Tags
hockey
spalti
2g
norman
gobbi
norman gobbi
significa
weekend
consiglio
situazione
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile