liberatv
Cronaca
04.08.21 - 13:450

Il Casinò di Locarno diventa...maggiorenne

Ieri, martedì 3 agosto, sono stati festeggiati i primi 18 anni della casa da gioco di Locarno con un regalo speciale

LOCARNO – Ricordiamoci. Era la sera del 3 agosto 2003. Mai si vide in seguito il piazzale di Largo Zorzi tanto affollato da Locarnesi. Dalle porzioni di risotto allora servite si calcola fossero tra i 3’000 e 4’000 venuti a dare il benvenuto al “loro” casinò cittadino. Il Casinò di Locarno dimostrò da subito un’affinità per il gioco e la fortuna che, generoso d’indole, volle condividere immediatamente con tutti.

Della grande famiglia del Casinò presente all’atto della nascita ben il 50% è ancora attivo nell’organico odierno. Una dimostrazione di fedeltà. Infatti, era ed è facile affezionarsi al festeggiato di oggi. Il grande numero di collaboratori che hanno accompagnato la crescita del Casinò danno atto e testimoniano le ottime condizioni lavorative e all’atmosfera di reciproco rispetto curato dall’azionista e dal management. Appunto, il management, nei suoi vari settori operativi, è cresciuto anch’esso assieme al compleannato. Già allora, nel 2003, fu presente Michele Marinari, primo direttore generale che ancora oggi è attivo e affianca dal 2015 Michael Boyschau nella conduzione.

Tutti i collaboratori hanno voluto festeggiare in maniera sobria e senza troppi sfarzi il compleanno dei primi 18 anni del Casinò Locarno che, paradossalmente, potrà finalmente varcare anch’esso la propria entrata alla sala giochi oltre che guidare un’automobile, sposarsi e andare a votare. Una vera e propria festa con tutta Locarno non è prevista vista la delicata situazione attuale dovuta alla pandemia ma attendiamo una cifra tonda per festeggiare con tutti i nostri amici. Per l’occasione però la Direzione ha voluto proclamare l’evento con una torta “speciale” e un brindisi di prosecco offerto a tutti i presenti.

La torta che i nostri collaboratori hanno dedicato al compleanno non è un dolce qualsiasi bensì di un particolare regalo da parte del fratello maggiore, il Casinò Admiral di Mendrisio e della sua affiatata batteria di cuochi. Questo regalo va a coronare anche i 18 anni di connubio tra le casacche locarnesi e il magnifico borgo mendrisiense. Con l’augurio che il Casinò possa crescere bene e affezionarsi ulteriormente alla sua città natale estendiamo l’invito a tutti di partecipare al compleanno dei primi 20 anni previsto nel 2023! 

TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile