liberatv
TIPRESS
Cronaca
05.10.20 - 14:480

Procuratori 'bocciati', Pagani: "Un brutto momento per le istituzioni. Ci venga consegnato tutto il dossier"

Il presidente della Commissione Giustizia e Diritti: "Speriamo di ricevere tutto entro mercoledì".

BELLINZONA – La Commissione Giustizia e Diritti si è riunita questa mattina e si è chinata sulla vicenda dei cinque procuratori pubblici ‘bocciati’ dal Consiglio della Magistratura (vedi articoli suggeriti). La Commissione, presieduta da Luca Pagani, ha sollecitato al CdM l’invio dei dossier in cui sono scritti nero su bianco i motivi dei cinque preavvisi negativi.

“Abbiamo – dice Pagani a La Regione – deciso di sollecitare nuovamente il Consiglio della Magistratura per accedere agli incarti, così come abbiamo chiesto la copia della lettera di diniego agli atti indirizzata ai cinque pp. Speriamo di ricevere tutto il materiale entro mercoledì”.

Pagani pensa che quello attuale è “davvero un brutto momento per le nostre istituzioni. Il nostro compito come Commissione è quello di ricostruire la fiducia nelle istituzioni. Ora serve chiarezza”.

Sul caso degli SMS inviati dal presidente del Tribunale penale Mauro Ermani al procuratore generale Andrea Pagani, “non ne abbiamo parlato”, ammette il presidente della Commissione Giustizia e diritti al quotidiano bellinzonese.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile