liberatv
Cronaca
02.09.19 - 13:230

Riva San Vitale, due motociclisti milanesi beccati a 109 all'ora sui 50. Denunciati per pirateria stradale

I due hanno 59 e 53 anni e sono stati fermati ieri nell'ambito di un controllo di polizia

LUGANO - Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il ieri, 1° settembre, poco prima delle 12 a Riva San Vitale, nell'ambito di un controllo della velocità, sono stati fermati due motociclisti italiani, un 59enne e un 53enne, entrambi residenti in provincia di Milano.

I due centauri circolavano sulla strada cantonale in direzione di Brusino a una velocità di 109 chilometri orari dove vige il limite di 50 chilometri orari. I due pirati della strada sono stati denunciati alla Magistratura per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale e sono state incassate multe per alcune migliaia di franchi. Inoltre, è stato loro intimato il divieto di circolazione in Svizzera.

TOP News
News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile