liberatv
Coronavirus
15.07.21 - 09:310

Il paziente over 50 in terapia intensiva vaccinato con un preparato non omologato né in Svizzera né in Europa

L'uomo è da ieri in cure intense, anche se a quanto pare "non ancora" intubato, stando a Giorgio Merlani, che solo pochi giorni prima aveva parlato dei rischi per quella fascia di età

BELLINZONA - Da maggio non si avevano pazienti in cure intense a causa del Covid. E invece qualche giorno fa Giorgio Merlani era stato, come dice lui stesso, profetico. Purtroppo.

Ora infatti c'è un 50enne in cure intense, sebbene "non ancora" intubato.

Ieri è cominciata a girare la notizia che fosse vaccinato. Merlani ha confermato, precisando però che è stato vaccinato all'estero e con un preparato che non è riconosciuto nè in Svizzera nè in Europa. 

Potrebbe interessarti anche
ULTIME NOTIZIE Coronavirus
News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile